HEAD DESIGNER

 

 


Alessandro Parascandolo è l’Head Designer e fondatore dello Studio di Consulenza Stilistica, da cui prende nome, APcreativedesign.


Già ai tempi universitari, è stato più volte vincitore del premio “giovane promessa del design” da Giorgio Armani al Politecnico di Milano presso il quale si è laureato in design della moda. Selezionato da Carlo Rivetti e formato in Stone Island come assistente di Paul Harvey, ha proseguito il suo affinamento nello Studio di Carmen Sabbatini e al fianco di Gianfranco Ferré.


Specializzato nello studio del colore, nella ricerca di materiali innovativi e nell’analisi di previsione dei Trend, da sempre si avvale di Moodboard e Colour Palette, sviluppati appositamente per abbigliamento e accessori, per comunicare una visione avanzata delle tendenze moda.


Direttore artistico della linea donna Corto Maltese by Hugo Pratt, ha prestato le sue conoscenze e il suo Know How in ambito sartoriale, sviluppate presso vari laboratori di confezione, che vanno dal disegno dei capi alla loro realizzazione passando attraverso i processi di modellistica di taglio e cucito.


Tra le sue collaborazioni emergono marchi come Nanni, Huld ed Helen Yarmak, che gli hanno permesso di ampliare la sua esperienza nel campo del progetto di accessori e piccola pelletteria.


Esperto nel campo delle lavorazioni, finiture e trattamenti per accessori in ottone, zama e polimeri plastici, vanta un valido e completo pacchetto di fornitori attraverso i cui presta consulenza stilistica a varie aziende della moda e del lusso, come Fendi, Goyard, Chanel, Louis Vuitton e Gucci, per lo sviluppo dei loro personalizzati.


Tutto il processo creativo ha inizio dallo schizzo a mano libera, che si concretizza attraverso una progettazione che integra professionalità nell’utilizzo dei programmi di elaborazione immagine, conoscenza dei materiali e delle loro potenzialità a livello industriale e previsione sulla fattibilità del progetto.

 

 

>>>